Wrapping Vs Verniciatura

Wrapping Vs Verniciatura

Fino a qualche anno fa, si aveva solamente un’opzione per migliorare l’aspetto del proprio veicolo: riverniciarlo. Ma ciò accadeva prima che la pellicola in vinile diventasse un prodotto altamente competitivo, con prezzi accessibili.

Le prime pellicole sono state inventate solamente negli anni ’50, ma erano costose: di conseguenza il loro uso era limitato a veicoli di fascia alta. Negli ultimi anni però, i vinili sono diventati così popolari che i prezzi sono diminuiti drasticamente, rendendoli in molti casi la soluzione migliore (e più economica…) rispetto a una classica verniciatura. Scopriamo insieme i pro e i contro del wrapping rispetto al verniciare la propria auto.

I pro e i contro del wrapping vs. Verniciare la tua auto

Se hai visto veicoli con una grafica audace e accattivante o con colori stranamente luminosi e riflettenti, probabilmente sono wrappati col vinile adesivo. Non è difficile riconoscerli, si distinguono perfettamente per strada. Le pellicole in vinile sono ad esempio lo strumento preferito per veicolare la pubblicità nel traffico, perché costano molto meno rispetto a un lavoro di verniciatura personalizzata e, soprattutto, offrono molte più opzioni di design e finitura rispetto alla classica vernice.

Ma con prezzi così ragionevoli, le pellicole in vinile sono ormai diventate il metodo preferito di “riverniciatura” anche per i proprietari di veicoli privati. La pellicola può essere a tinta piatta o una semplice combinazione di colori e, soprattutto alla vista, sembra esattamente come la vernice.

Il vinile può essere quindi un’alternativa vincente ed economica alla vernice.

I lavori di verniciatura sono disponibili in un’ampia varietà di qualità e fasce di prezzo, ma tre fattori sono costanti e determinanti nel processo lavorativo:

  • La vecchia vernice dovrà essere rimossa, il che richiede tempo.
  • Ogni mano di nuova vernice dovrà asciugare per circa 8 ore.
  • Tutti i lavori di verniciatura richiedono più mani.

Di conseguenza i costi saranno maggiori.

Alcuni lavori di verniciatura costano meno (se si utilizzano meno “mani” durante le varie fasi), ma i processi di preparazione e asciugatura fanno aumentare anche la quantità di tempo che si rimarrà senza veicolo. Nel migliore dei casi, si potrebbe riavere la propria auto in 3-5 giorni per un lavoro di verniciatura a basso costo, ma da 1 a 3 tre settimane per un buon lavoro di verniciatura.

Le pellicole in vinile richiedono molto meno tempo per l’applicazione rispetto alla vernice. Una volta deciso come realizzare la propria auto, di solito è necessario un massimo di 3 giorni per l’installazione. Tutto quello che si deve fare è lavare l’auto, asciugarla e iniziare ad applicare il vinile.

Rimozione del vinile vs. Verniciare

Una delle migliori qualità del vinile è che può essere rimosso senza danneggiare la vernice sottostante. Ciò significa anche che la vernice che viene esposta, quando il vinile è rimosso, apparirà brillante come il giorno in cui è stata avvolta.

D’altra parte, la vernice è permanente, a meno che non venga carteggiata. Quando vernici un’auto, l’aspetto del veicolo rimane tale fino a quando non investirai ancora del denaro per rimuoverla: e in alcuni casi può portare a una diminuzione del valore (se ad esempio il tuo veicolo è verniciato con una grafica aziendale, sarà difficile venderlo per il suo valore reale).

Con gli involucri in vinile invece, potrai applicare grafiche accattivanti, colori e motivi personalizzati, che rimuoverai solo quando è il momento di vendere l’auto.

I costi del wrapping vs. Verniciatura

Abbiamo detto in precedenza che i lavori di verniciatura si caratterizzano in diversi livelli di qualità, a seconda del tipo di vernice utilizzata, dei metodi di verniciatura e del numero di “mani” applicate.

Nella fascia bassa, verniciare un veicolo completo può partire da 2.500 euro. Potrebbe sbiadire o rovinarsi più rapidamente di un lavoro di verniciatura di qualità superiore, ma è sicuramente conveniente. Un buon lavoro di verniciatura per un veicolo medio può arrivare a costare tra i 3.000 e 10.000 euro.

Un wrapping completo del veicolo con pellicole in vinile costa in genere tra 2.500 e 5.000 euro. Per i veicoli aziendali, il costo è più che giustificato in quanto le pellicole funzionano anche come pubblicità. Per i veicoli personali invece, è un’alternativa molto economica alla verniciatura in termini di qualità-prezzo.

Manutenzione del wrapping vs. Verniciatura

La vernice richiede una manutenzione maggiore rispetto al vinile. La vernice si consuma più velocemente se non la lavi regolarmente e la ricopri con uno strato protettivo di cera. Se non lavata, la vernice per auto assorbe micro particelle e sostanze inquinanti nei suoi “pori”, che la vanno a scomporre nel tempo.

Il vinile invece è di facile manutenzione: basta lavarlo normalmente o pulirlo semplicemente con un panno umido.

E’ piu’ resistente il vinile o la vernice?

In termini di durata una verniciatura a buon mercato sarà più colpita da scheggiature e usura ambientale: potrebbe sbiadire già dopo solo un paio d’anni. Un costoso lavoro di verniciatura professionale invece può durare molti anni, la vita intera del veicolo addirittura, con solo un leggero sbiadimento dovuto ai raggi ultravioletti del sole.

Gli involucri in vinile durano fino a 10 anni, a seconda di dove vivi e che tipo di utilizzo del mezzo fai. Il vinile può essere anche rifinito e protetto con un rivestimento resistente ai raggi UV che mantiene i suoi colori brillanti nel tempo.

Personalizzazione: vinile vs. Verniciatura

Una verniciatura personalizzata per un veicolo completo ovviamente costa molto di più rispetto ai prezzi precedentemente indicati. È risaputo che i lavori di verniciatura metallizzati e personalizzati su auto sportive di fascia alta costano anche oltre i 50.000 euro.

Il wrapping ti offre tutte le opzioni di personalizzazione della vernice e anche di più: potrai optare per finiture metalliche, texture e colorazioni opache, il tutto grazie al vinile.

Qualsiasi grafica potrà essere riprodotta, l’immaginazione non ha limiti.  È un modo completamente nuovo di pensare alla personalizzazione di un veicolo.

Il wrapping col vinile apre un nuovo mondo di creatività per l’aspetto finale del tuo veicolo. Colori iridescenti che cambiano leggermente al sole, accenti cromati sugli specchietti o un nero opaco stiloso e alla moda.

Il materialismo del wrapping

La trama fa parte del divertimento con il design in vinile. Consistenze diverse assorbono la luce in modalità uniche che aggiungono eleganza e particolarità alla tua auto. Mentre la vernice non offre praticamente opzioni materiche, il vinile porta una dimensione completamente nuova al fascino “tattile” della tua auto.

Tutti i veicoli possono essere wrappati?

Si, tutti i veicoli possono essere wrappati, a patto che la vernice sia in buone condizioni. 

Infatti eventuali imperfezioni nella finitura non saranno nascoste dalla pellicola e ostacoleranno la corretta adesione del vinile.

Sei interessato a scoprire il fantastico mondo del wrapping? Contatta noi di Blusign e scopri le nostre fantastiche pellicole per il tuo veicolo!

Written by blusign

Giugno 14, 2022

Written by blusign

Giugno 14, 2022