Cos’è e a cosa serve l’application tape

Cos'è e a cosa serve l'application tape

Al giorno d’oggi, ci sono infiniti tipi di application tape sul mercato e passare il tempo a decidere quale utilizzare può richiedere davvero molto. Per aiutarti Blusign ha deciso di spiegarti meglio cos’è un application tape, a cosa serve e quale sarebbe meglio usare per i tuoi lavori.

Che cos’è un application tape?

L’application tape è un adesivo sensibile alla pressione utilizzato per trasferire la grafica in vinile tagliata e le pellicole stampate dalle loro pellicole di rilascio al substrato dell’applicazione. In breve, è la pellicola che consente l’applicazione degli adesivi prespaziati. A seconda del suo utilizzo, gli application tape possono essere classificati come premask, tape prespaziato o tape di trasferimento (transfer tape).

Premask: copre l’intero pannello di una pellicola grafica e protegge durante lo stoccaggio, il trasporto e la movimentazione. Fornisce inoltre una maggiore rigidità alle grafiche.

Tape prespaziato: utilizzato per mascherare la grafica tagliata. Mantiene il relativo allineamento e la spaziatura tra le lettere e gli elementi all’interno dello stesso pannello.

Transfer Tape: tape per grafica a trasferimento termico, di solito utilizzato per l’abbigliamento personalizzato.

Come scegliere il giusto application tape

Di norma, quando si sceglie un application tape, ci si deve porre alcune domande.

È per il premasking o per il prespaziamento?

Il premask per gli inchiostri UV può essere diverso da altri tipi di inchiostro, così come il premask per la grafica laminata o per i film di plastificazione. La quantità e il tipo di liner influenzeranno anche il tipo di tape prespaziato da utilizzare. Ad esempio, le pellicole vetrose o qualsiasi elemento grafico con una finitura ruvida richiedono application tape speciali.

Come verranno conservate e trasportate le grafiche?

Quasi tutti gli application tape sono consigliati per conservare le nostre grafiche per un breve periodo o per il trasporto di grafiche impilate e piatte. Tuttavia, molti fornitori producono una grande quantità di grafiche che rimangono in magazzino per mesi. Assicurati di scegliere un application tape che non si leghi in modo permanente alla grafica nel tempo. Evita di conservare la grafica a temperature elevate o alla luce solare. Per le grafiche che devono essere arrotolate per il trasporto, scegli un application tape che aderisca bene alle parti esposte. Arrotola sempre la grafica con il lato mascherato verso l’esterno e con un diametro di almeno 10 cm.

La pellicola protettiva è facile o difficile da rimuovere?

Se la grafica ha una pellicola a breve rilascio, potrebbe essere necessario utilizzare un tape ad alta aderenza.

Com’è la superficie di applicazione?

In definitiva, la grafica deve aderire alla superficie di applicazione più del tape che aderisce alla grafica. Quindi, se usi un tape ad alta aderenza, su determinate superfici come ad esempio quelle fredde, potresti addirittura staccare la grafica con l’application tape. Un consiglio professionale per gli application tape di carta è quello di spruzzarci sopra acqua e lasciarlo in ammollo per 20-30 secondi col fine di indebolire l’adesivo del nastro.

Applicazione dell’Application Tape

L’application tape viene generalmente applicato a mano. Tuttavia, per pannelli di grandi dimensioni, si consiglia di utilizzare un tavolo di laminazione o un roll-to-roll. Assicurati sempre che l’application tape sia applicato senza tensione, in modo che la grafica rimanga piatta e non si stacchi.

Anche se potrebbe essere allettante avere un solo application tape per tutti i tuoi progetti, è essenziale assicurarsi di scegliere l’application tape corretto per un’installazione di successo. Considera sempre i vari punti sopra citati e se vuoi saperne di più contattaci!

Written by blusign

Dicembre 22, 2021

Written by blusign

Dicembre 22, 2021